bdsmplay.netkinkybites.netfuckbdsm.orgblack-bdsm.com

deniro kep safe riding

SfonsoArena2020

GP REGIONI 2021 lopintoSi conferma la migliore dopo il primo posto di ieri

 

Si chiude il sipario in ArenaFISE sul 45° Gran Premio delle Regioni Under 21 Kep Italia, a conclusione del primo giro di boa per l’edizione 2021 di Fieracavalli di Verona.

 

Si è confermata oggi, domenica 7 novembre, la compagine della Puglia, che già aveva chiuso ieri, sabato 6 novembre, in testa sulle 17 regioni in gara al termine del primo percorso, in testa alla classifica. Agli ordini del capo equipe Nicola Bellacicco, accompagnata in campo per la premiazione dal Presidente Regionale Francesco Vergine, la squadra composta da Aurora Guaragno su Contento ( 0/4 – 134,55”); Rosalba Vacca su Elvis (1/0 – 136,71”) ; Alessia Ginevra Inverardi con Bradley (4/0 – 133,24”) e Francesco Palladino su Paullo (0/0 – 128,04”) ha chiuso con il risultato macchiato da una sola penalità per il tempo  in 400,43”.

 

Rimonta della Toscana, che dal terzo posto di ieri ha scalato un gradino del podio per chiudere al secondo. Il team del capo equipe Andrea Franchi, in premiazione con il Presidente Stefano Serni, che ha totalizzato 4 penalità nel tempo di 378,70”, era composta da Caterina Vanni e Lallanovak (0/0 – 128,78”); Caterina Banchelli Marini e Usko de Blancheville (0/0 – 130,24”); Viola Sofia Betti su Cyclone de Vains (4/4 – 121,81”) e Niccolò Paoloni su Bibanta (4/0 – 123,89”).

 

In terza posizione chiude l’Emilia Romagna, capo equipe Floriana Galatioto, in premiazione con il Presidente Ruggero Sassi, composta da Viola Cuppini e Raphael della Verdina (4 - 5,27”); Maria Giulia Magli su Heaven  (12/0 – 135,66”); Gabriele Gasparetto su Chatilot (0/1 – 135,51”); Chiara Cuppini e Zycalin W (1/0 – 137,50”) e Giulia Mazzotti con Walkie Talkie JF (1 – 69,90”).

 

Nel Premio Individuale Kep Italia categoria h. 130 il gradino più alto del podio è toccato a Gae Zampetti (Le Roane, Veneto | Istruttore Giovanni Magaton) in sella a Caio Largo (0/0 – 125”), seguita da Francesco Palladino (C.I. La Sella, Puglia |Istruttore Francesco Scuderi) su Paullo Z (0/0 – 128,04”). Terza Sofia Longo (C.I. San Giorgio, Trentino |Istruttrice Manuela Baldassarri) con Florenzo V/H Klavertje Vier (0/0 – 132,45”).

 

Nel Premio Individuale Kep Italia categoria h. 125 il primo gradino del podio è stato appannaggio di  Filippo Bolognini (A. Valleverde, Lombardia | Istruttore Cristiano Zappa) in sella a Clementine 27 (0/0 – 124,88”). Al secondo posto troviamo Cloe Zucca (Horsebridge Club, Piemonte | Istruttore Roberto Modena) con Lancelot Ter Linden (0/0 – 125,58”). Terza Morgana Santini (Toscana Equitazione, Toscana | Istruttore Cristian Pitzianti) con Ratia del Castegno (0/0 – 26,74”).

 

A consegnare i riconoscimenti alle 17 squadre in campo sono stati  il Presidente Fise Marco Di Paola, i Consiglieri federali Ettore Artioli, Gualtiero Bedini e Luigi Favaro, e la titolare di Kep Italia, che ha firmato la 45^ edizione del Gran Premio delle Regioni Under 21, Lelia Polini. 

 

Clicca QUI per vedere i risultati e i video dei percorsi all’interno delle classifiche.

 

(Nella foto © FISE/Lo Pinto: il podio del Gran Premio delle Regioni Under 21)