Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/veneto/Volteggio/medium/zanella.jpg
Volteggio

VOLTEGGIO: GREGGIO E ZANELLA, SORRISI MONDIALI

2021.08.31 – Lo scorso 29 agosto a Budapest è terminato il Campionato del Mondo seniores di volteggio. Un evento naturalmente di grande prestigio che nel caso dei due volteggiatori veneti che vi hanno preso parte ha avuto un significato perfino ulteriore: perché sia per Rebecca Greggio sia per Davide Zanella si è trattato del primo impegno agonistico di tale livello nella loro carriera sportiva.

I due atleti azzurri, allievi di Claudia Petersohn al Centro Volteggio I Prati, hanno portato a termine prestazioni bellissime per la grande soddisfazione della loro istruttrice, allenatrice e longeur: “Siamo contentissimi”, conferma Claudia Petersohn, “sia Rebecca sia Davide hanno fatto una super gara; e nel caso di Rebecca nonostante qualche difficoltà iniziale”.

Sì, infatti. Purtroppo il cavallo con il quale Rebecca Greggio (21 anni) avrebbe dovuto gareggiare non ha passato la prima visita veterinaria venendo dichiarato rivedibile: a quel punto si è preferito impegnare quello che per lei sarebbe stato il secondo cavallo, Orlando Tancredi (compagno di gara di Davide Zanella), con il quale però l’intesa non poteva certo essere ottimale. Eppure, nonostante ciò, la nostra volteggiatrice è riuscita a classificarsi al 20° posto su cinquantadue concorrenti partecipanti alla sezione femminile. Mancando l’accesso in finale riservato alle migliori quindici, certo, ma rendendosi comunque protagonista di una gara bellissima. Davide Zanella (23 anni) invece contrattempi non ne ha avuti, per fortuna; con il ‘suo’ Orlando Tancredi si è qualificato per la finalissima mondiale maschile conquistando infine il 7° posto in classifica: un risultato magnifico!

Sull’onda di questa ottima serie di prestazioni i due volteggiatori punteranno ora i due eventi a breve scadenza ai quali sono attesi: il Campionato Regionale veneto e poi il Campionato d’Italia. Gli avversari sono avvisati…