Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/veneto/Salto_Ostacoli/medium/Fabio_Brotto_ph._UM_IMG_4652.jpg
Salto Ostacoli

CAMPIONATO D’ITALIA: FABIO BROTTO E LE MEDAGLIE DEL VENETO

2021.05.03 – Fabio Brotto è stato un formidabile protagonista nel Campionato d’Italia assoluto di salto ostacoli 2021 terminato domenica scorsa a Cervia sui terreni del meraviglioso Centro Ippico Le Siepi di Lalla Novo. In sella alla sua Vanità delle Roane (sua in tutti i sensi: lui ne è allevatore, addestratore, proprietario e cavaliere!) Fabio Brotto ha conquistato la medaglia di bronzo alle spalle di Luca Marziani e di Giulia Martinengo Marquet portando a termine tre prestazioni eccellenti nei tre percorsi previsti dal programma iridato senza commettere alcun errore agli ostacoli e venendo penalizzato solo sul tempo massimo nei due ‘giri’ della finale. Tre percorsi molto difficili, totale di zero penalità agli ostacoli: davvero magnifico! Risultato… doppio, tra l’altro: perché grazie a questo 3° posto il cavaliere veneto ha conquistato anche l’automatico diritto a partecipare allo Csio di Roma in Piazza di Siena alla fine di maggio.

Ma la rappresentativa veneta a Cervia impegnata nelle gare proposte dal nutrito programma agonistico dell’evento tricolore ha visto anche altri protagonisti. Scopriamone dunque i nomi e i risultati limitatamente alle prime dieci posizioni.

Vincitori di medaglie sono stati Stefano Nogara e Vincenzo Chimirri, entrambi nel campionato Interforze a squadre: il primo argento in sella a Date Night con la formazione dell’Aeronautica Militare, il secondo bronzo su Calandro Z in quella delle Fiamme Oro.

Magnifica vittoria di Alberto Bettella (Circolo Ippico in Albarella) su Foklahoma VDL nel Criterium seniores di 1° grado, gara in cui Giorgia Baldoni (Rango Stables) su Lady Iris ha occupato l’ottava posizione e Pietro Poggi (R.C. Valpolicella) su Crooner Tame la decima. La stessa Giorgia Baldoni si è poi classificata al 10° posto su Audace nel Criterium amazzoni di 1° e 2° grado.

Nel Trofeo amazzoni di 1° grado Francesca Sartorelli (R.C. Valpolicella) su Birdie Love si è classificata al 5° posto, seguita in nona posizione da Sofia Mugler (Scuola Padovana di Equitazione) al 9° posto su J-Elrite e da Alessandra Camporese (Scuderia B19) al 10° su Jalena VDL.

Chiudiamo l’elenco con un’altra bella medaglia: quella di bronzo conquistata da Sarah Tintori (GB Equestrian Team) in sella a Cassanova M nel Trofeo seniores brevetti.