Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/sardegna/-NEWS/Polo/medium/Polo_Arena_Grass.jpg

Italia Polo Challenge sbarca in Sardegna

A fine luglio appuntamento con l'Arena Polo a Porto Cervo-Arzachena

Dopo l’esperienza di Villa Borghese a Roma e la fascinosa versione su neve a Cortina d’Ampezzo, il polo rilancia e allarga i suoi orizzonti alla Sardegna.

La new entry nel progetto del fortunato circuito che Italia Polo Challenge sta realizzando in partnership con la Federazione Italiana Sport Equestri e le istituzioni locali è di grande effetto perché ospitata in uno dei territori più celebrati dell’isola, quello del comune Arzachena con la sua Costa Smeralda. Ospite del torneo (21-24 luglio) sarà infatti il campo sportivo di Abbiadori, nell’immediato entroterra di Porto Cervo.

L’impianto cambierà letteralmente look: scuderie per un centinaio di cavalli, il terreno del campo di calcio rivisitato per accogliere al meglio questa spettacolare disciplina equestre in versione polo arena, tribune libere per gli appassionati e un elegante quanto accogliente villaggio di ospitalità con tanti stand, ristorazione e musica dal vivo. Il tutto all’insegna di grande sport e glamour in piena sintonia.

“La Sardegna vanta una grande tradizione negli sport equestri. Siamo entusiasti di riaccenderla in grande stile grazie al prestigioso circuito Italia Polo Challenge, che ospitiamo fino al 2023 in partnership con la Federazione Italiana Sport Equestri - dichiara Roberto Ragnedda, sindaco del Comune di Arzachena -. Accanto a Cortina e Roma, non poteva esserci che il borgo di Porto Cervo e il magnifico territorio di Arzachena tra i migliori campi da gioco selezionati per la competizione. Siamo impazienti di accogliere i giocatori internazionali, gli splendidi cavalli, lo staff e, speriamo vivamente, anche il pubblico”.

L’accordo pluriennale che segna l’atteso ritorno del polo in Sardegna è stato siglato di recente con il Sindaco di Arzachena, la FISE, il comitato Organizzatore (PMP Polo S.R.L., Presidente Paolo Riccardi), e l’Event Manager di Italia Polo Challenge, il giocatore argentino Patricio Rattagan.

L’evento, si svolgerà su tre giornate di gare, con tre partite al giorno in notturna, che vedranno impegnati sette team internazionali formati da 3 giocatori ciascuno, di altissimo livello tecnico. La luce dei riflettori renderà ancora più suggestivo l’appuntamento. Il torneo sarà presentato da una sfilata di cavalli & giocatori per le vie di Arzachena e di Porto Cervo, accompagnate dalle note della Banda Musicale della Brigata Sassari dell’Esercito Italiano.