images/sardegna/-NEWS/Formazione/medium/Dressage_Generica_Proli_2022.jpg
Formazione

Progetto di crescita sul territorio per Giudici di Dressage

Nell’ambito della formazione e della crescita dei Giudici di Dressage sul territorio, ed in particolare quelli di livello E ed F attivi nei concorsi ove viene svolta attività ludica e presportiva della base e dei giovanissimi atleti negli sport equestri, la Federazione ha promosso un progetto da effettuarsi durante le manifestazioni ludiche di interesse federale.

Il progetto di crescita sul territorio è rivolto ai giudici di Dressage di livello E ed F, ed anche ai giudici di Concorso Completo, che vogliano completare la propria formazione approfondendo la conoscenza di nozioni di ippologia e tecnica equestre ai fini della valutazione e giudizio, consolidando le tecniche di giudizio attraverso la conoscenza delle metodologie teoriche e pratiche relative, assimilando un glossario tecnico che porti ad un linguaggio e commenti uniformi a parità di valutazione, acquisendo capacità organizzative, di mediazione, di attitudine al dialogo, di sicurezza, fermezza, equilibrio, prontezza, riflessività e tempestività nella soluzione dei problemi e negli atti decisionali e confermando la spontanea disponibilità alla collaborazione e costante confronto costruttivo con i colleghi.

L’obiettivo è quello di indirizzare il giudice a maturare un habitus comportamentale e deontologico consono al ruolo di Ufficiale di Gara e rappresentante della Fise.

Questo il calendario degli interventi previsti dal progetto, che saranno tenuti dal Docente Massimo Petaccia:

  • 22/23 aprile – Arezzo Equestrian Centre: Pony Master Show
  • 30 aprile/1 maggio – Horse Club Terra Jonica: Campionato Centro Meridionale
  • 4/5 giugno – Ornago-Scuderie della Malaspina: CDIO giovanile-CDN
  • 24/25 settembre – Riviera Resort-San Giovanni Marignano: Coppa delle Regioni
  • 22/23 ottobre – Le Siepi, Cervia: Finale Progetto Sport.

La frequenza sarà ritenuta valida come aggiornamento annuale e/o come corso di reintegro.

Clicca QUI per maggiori informazioni logistiche/organizzative relative al progetto.

Le iscrizioni dovranno pervenire via mail all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. compilando il modulo di iscrizione non oltre i 10 giorni precedenti l’effettuazione di ciascun incontro.

Le iscrizioni non potranno superare le 20 unità ciascuna, pertanto saranno acquisite in ordine di arrivo delle mail complete di tutti gli elementi richiesti.