Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/sardegna/-NEWS/medium/Fise_solo_scudo.jpg
Formazione

Esami sperimentali per Istruttore Federale

 
 
 
Novità varata dal Consiglio Federale dell’8 aprile scorso che, considerata la volontà federale di incentivare la crescita formativa per consentire una sola titolarità per ciascun istruttore a decorrere dall’anno 2020, ha ritenuto opportuno proporre strumenti atti a favorire ed incentivare il percorso formativo per il conseguimento della qualifica di Istruttore Federale di 2° livello, pur mantenendo inalterato il concetto di verifica della qualità degli istruttori.
 
Viene quindi proposta una formula di esame sperimentale ed innovativo per il rilascio della qualifica di istruttore federale di 1° livello o di 2° livello.
 
I suddetti esami differiscono da quelli istituiti per il rilascio della qualifica come privatisti per:
 
- minimi requisiti richiesti quindi grande accessibilità
- risultati agonistici non necessari
- costo più elevato ma rateizzabile
- in analogia con gli esami di maturità per privatisti indetti dal sistema scolastico, la prova d’esame prevede la verifica su tutte le materie dell’iter formativo federale.
 
La struttura d’esame proposta, viene rivolta anche al comparto equestre collaterale al contesto federale.
 
Consulta qui la circolare sul progetto.
 
Per le sedi e le date delle sessioni d’esame si fa riferimento al calendario degli esami pubblicato sul sito federale.