Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/medium/La_Puglia_a_piazza_di_siena_2021.jpg
News

LA PUGLIA PORTA A CASA OTTIMI RISULTATI DA PIAZZA DI SIENA

La Puglia torna a casa con tante belle soddisfazioni, in primis, il quarto posto nella attesissima Coppa del Presidente Intesa Sanpaolo svoltasi nell'ambito delll'88° CSIO di Piazza di Siena. A corollare il tutto i risultati individuali ottenuti dagli stessi Junior e dai Senior che hanno partecipato alle categorie nazionali, in testa tra tutti, quasi a spronare i suoi tesserati, il presidente Francesco Vergine, esempio di abnegazione per la sport equestre praticato ad alti livelli. 

Ad accompagnare la formazione giovanile,il consigliere Mario Galati,in qualità di capo equipe della squadra che ha affrontato in una C125 a tempo e due manche  le squadre  di Toscana, Marche, Alto Adige, Lazio, Campania, San Marino, Abruzzo, Basilicata, Puglia, Umbria, Lombardia, Liguria, Sicilia, Piemonte, Sardegna, Emilia  Romagna e Veneto oltre la Repubblica di San Marino. La squadra composta da Francesco Palladino che ha montato il belga  Paullo Z,  del Circolo Ippico la Sella di Foggia (istruttore Francesco Scuderi),  Oronzo Lella in sella all'italiano 2008 Impeto del Cortese,  e Carlotta Acquafredda sul tedesco  2012 Actionpur Ps,  del Circolo ippico Giovanni De Trizio di Bitonto  - Bari (istruttore Davide Francesco Cantatore)Gabriel Armando Dell'Anna del Circolo Ippico Delle Rose  di Castrì di Lecce (Istruttore Francesco Spanò) in sella all'Oldenburg 2013, Clara,  Maria Chiara Gaetani  che ha montato l'italiano Karim della Baronessa, classe 2012, del Circolo Ippico Lobar di Valenzano in provincia di Bari  (istruttore Bartolomeo Losito) dopo essersi qualificata quarta ha visto tra l'altro la partecipazione di ben tre finalisti a titolo individuale, Gabriel Armando dell'Anna , Oronzo Lella e Francesco Palladino che ha conquistato l'argento

Bellissima la Finale Top  Five Master Gold, una C135 a tempo, dove  Nicola Bellacicco con Kaldeide  ha conquistato il bronzo  e Francesco Vergine  che era secondo nella giornata di apertura  ha chiuso la finale  in quinta posizione in sella a Conpina.  Qualificata ancora  Urrika Fz, italiana 2014,  di Nicola Bellacicco per la finale in una categoria C140 riservata ai migliori 10 cavalli di 7 anni.

Ricordiamo tra l'altro il risultato nella  Master Gold di apertura appunto la C130 a tempo di Simona Caretta prima su Kaiman Boy , (Bellacicco in sesta posizione) e di Francesco Vergine primo nella stessa categoria nella giornata del sabato ed ancora di  Aurora Guaragno che nella Master Silver  su Horginto dopo le 3 prove si posizionano al 6 postoad un soffio per  poter accedere alla Top Five Master. Una bella esperienza anche per  Silver Sabina Pasculli dell'AsD Giovanni De Trizio sul tedesco Badolan classe 2011 nella Top Ten Ambassador c115, qualificata al primo posto assoluto, su 150 cavalieri di tutta Italia,  in una computer list nazionale.