Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/emiliaromagna/News/medium/CONF_STAMPA_EUROPEI_CATTOLICA.JPG
Dressage

Presentati alla stampa i Campionati Europei Giovanili di Dressage di San Giovanni in Marignano

Si è svolta sabato 22 giugno presso gli impianti dell’Horses Riviera Resort la conferenza stampa di presentazione dei FEI Dressage European Championship U25/YR/J/Ch 2019.

A fare gli onori di casa per la Federazione Italiana Sport Equestri è stata la signora Grazia Rebagliati Basano, consigliere e referente per il dressage della FISE, che ha aperto l’incontro illustrando l’evento che dal 24 al 28 luglio vedrà in rettangolo i migliori giovani cavalieri ed amazzoni europei.

Le Federazioni regionali di Emilia Romagna, Marche, Toscana ed Umbria, presenti all’incontro con i rispettivi Presidenti, Ruggero Sassi, Gabriella Moroni, Massimo Petaccia e Mirella Bianconi Ponti, parteciperanno alla cerimonia di apertura del Campionato con le loro rappresentative di caroselli pony, a cui seguirà lo spettacolo serale presentato da Amahorse.

Alla conferenza stampa era presente anche Riccardo Volpi, proprietario della società leader nella produzione e distribuzione di abbigliamento e accessori nel mondo dell'equitazione, nonché appassionato fondatore della Allevamento Fonteabeti. Il Signor Daniele De Paduanis, presidente del comitato organizzatore, ha ringraziato la Federazione Equestre Internazionale e Nazionale per l’assegnazione dell’evento e per l’impegno organizzativo, i patrocini della Regione Emilia Romagna, del Comune di San Giovanni in Marignano e del Comune di Cattolica, oltre ai numerosi partner dell’evento, quali il Gruppo Riffeser (Cavallo Magazine, il Resto del Carlino, QS e Quotidiano.net), Land Rover, Cavalleria Toscana, Kep Italia, De Niro Boot, la gioielleria Giovanni Raspini, il produttore di cassoni equestri Oppla Store e l’agenzia Tre Emme Viaggi. 

In particolare modo, è stato lo show director, lngegner Cesare Croce a delineare quelli che saranno gli aspetti organizzativi e le innovazioni dei FEI Dressage European Championship Youth 2019, come l’utilizzo del sistema di sistema eDressage ideato dalla Black Horse One. L’azienda tecnologica e informatica mondiale, guidata da Daniel Göhlen, che dopo aver operato con eDresage alle finali del FEI World Cup di Gothenburg e al CHIO di Aachen sarà all’opera a San Giovanni in Marignano ai prossimi Campionati Europei giovanili di Dressage per rendere più efficiente la trasmissione delle votazioni attraverso l’inserimento in tempo reale delle votazioni nella piattaforma iCloud di SAP. Questo permetterà di avere delle classifiche immediate e di trasmettere a ogni singolo cavaliere e giudice di dressage presente le schede di votazione via e-mail.

Con un pensiero anche al benessere del nostro pianete, questo sistema permetterà ai FEI Dresage European Champioship 2019 di diminuire l’utilizzo di carta, un messaggio di rispetto per l’ambiente rivolto alle promesse dell’equitazione mondiale che, dal 24 al 28 luglio, si ritroveranno all’Horses Riviera Resort.

Ufficio Stampa