Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/abruzzo/Salto_Ostacoli/medium/GENERICA_SALTO__RICCI.jpg
Salto Ostacoli

GRANDE SUCCESSO PER IL PROGETTO CRESCITA 2021

Uno stage da ricordare, ricco di insegnamenti, emozioni e spunti per confrontarsi, quello offerto dal Progetto Crescita 2021, fortemente voluto dal CR Abruzzo. 

Un racconto corale e sentito quello dei ragazzi che hanno preso parte al workshop, durato 10 giorni, che ha visto 4 giovani riders selezionati in regione, sotto la guida del Tecnico Federale Antonio Tabarini, formarsi nello splendido contesto del Suno Riding Club.

Ringraziamenti sentiti, indirizzati al Presidente Ugo Fusco, dopo l’esperienza trascorsa a Novara:

▶️ “Con queste poche righe desidero esprimere il mio ringraziamento per aver avuto l'occasione di vivere tale preziosa e bellissima esperienza.

Ho avuto modo di imparare molto, seguendo gli insegnamenti dell'Istruttore federale Antonio Tabarini, che non si è risparmiato nell'elargire a me e agli altri partecipanti consigli utili e anche qualche giusto rimprovero.

Mi auguro che la FISE ABRUZZO, da Lei guidata con passione, voglia proporre anche per il futuro altre attività analoghe per dar modo ad atleti come me di provare un'esperienza unica sotto tutti i punti di vista.

Colgo l'occasione per ringraziare il Centro Ippico Aterno 2 di L’Aquila e la mia Istruttrice Elisa Splendiani per avermi portato ad ottenere questo risultato” dice Filippo Seccia.

▶️ “Sono stato accolto insieme ad altri 3 ragazzi della nostra Regione e altri 6 provenienti dalle regioni Lombardia e Piemonte presso la  struttura Suno Riding Club dal tecnico Antonio Tabarini.

Il sig. Tabarini si è dedicato a noi nei 10 giorni dello stage, facendomi lavorare con la mia pony Bamby nelle discipline olimpiche (dressage, salto ostacoli e cross country).

La maggior parte dello stage è stato concentrato sul salto ostacoli dove il tecnico mi ha permesso di correggere tanti errori e migliorare sotto l'aspetto della postura con le posizioni di mani e gambe.

Abbiamo lavorato tanto sugli IN/OUT e i cavalletti in circolo fino ad arrivare a complessi percorsi di salto ostacoli.

Alcuni pomeriggi il tecnico Tabarini ci ha tenuto lezioni teoriche dove ha spiegato a tutti noi le tipologie dei salti e i concetti di base dell'equitazione.

Ringrazio con cuore il Presidente Ugo Fusco, il consigliere Fabio Ferrara per l'organizzazione, insieme a tutti gli altri consiglieri del Comitato Regionale FISE Abruzzo e la mia istruttrice Maria Grazia Bimonte per la fiducia in me.” racconta Francesco Rulli

▶️ “Signor Presidente, Le scrivo per ringraziarla per la grande opportunità datami dal Comitato attraverso il Progetto Crescita. Lo stage tenuto dal tecnico Antonio Tabarini ha rappresentato per me una grande occasione per imparare e migliorare la mia tecnica in ambito equestre. Inoltre mi ha permesso di conoscere meglio gli altri ragazzi dell’ Abruzzo. E’ stata una bellissima esperienza!” Scrive Sofia Di Comite.

▶️ "L'esperienza che ho fatto grazie al Progetto crescita è  stata stupenda e non la dimenticherò mai; sia perché ho imparato moltissimo su come migliorare la mia tecnica a cavallo, sia perché ho condiviso questa esperienza con altri ragazzi che hanno la mia stessa passione. È stata un'esperienza completa per la quale ringrazio tutti: il Presidente e tutto il Comitato della Fise Abruzzo per l'opportunità che mi hanno dato, ringrazio il mio istruttore Marco Cinaglia per il sostegno che non mi ha mai fatto mancare e il tecnico Tabarini che ci ha seguito con grande attenzione e ci ha insegnato davvero tanto. Adesso sono ancora più determinata a fare bene con il mio compagno di squadra Robespierre e mi auguro che in futuro ci siano altre opportunità come questa." Racconta  Lucrezia Ambrosii.

Il Progetto Crescita 2021, rivolto ai giovanissimi riders abruzzesi, è solo l’inizio di un ambizioso programma di rilancio della disciplina nella nostra regione e che vedrà impegnati come attori i nostri children e juniores.