Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Main
Official equitatus new

Cavallaro monacoFranzeCavallaro, Dallamico e Durelli sul gradino più alto del podio

 

Trasferta che ha confermato il trend positivo per la disciplina del volteggio quella che si è conclusa domenica 19 giugno in Slovacchia, dove si è svolto il CVI di Pezinok. L’Italia ha siglato ben tre vittorie in tre diverse categorie, senior, junior e children.

 

Nella categoria femminile individuale Senior 3* è stata Anna Cavallaro, longeur Nelson Vidoni con il cavallo Monaco Franze 4 che ha fatto risuonare sul podio l’Inno d’Italia. Alla vittoria ottenuta con il punteggio di 7.607 si è aggiunto il riconoscimento di Monaco Franze come miglior cavallo delle categorie individuali. In questa categoria inoltre Silvia Stopazzini ha chiuso al 7° posto, longeur Laura Carnabuci, cavallo Rosenstolz 99 con 7.027.

Ancora una vittoria italiana, arrivata nel maschile individuale Junior 1*, grazie ad Edoardo Dallamico, longeur Nelson Vidoni, cavallo Pablo Picasso 53 con 6.808.

Chiude il tris di assi la giovanissima Sarah Durelli, che nella categoria femminile individuale Children 1* ha realizzato il miglior risultato con 6.984, insieme alla longeur Laura Carnabuci ed il cavallo Boston Baio.

 

Buoni risultati anche dagli altri volteggiatori azzurri in gara. Nel maschile individuale Senior 3* 4° posto per Lorenzo Lupacchini, longeur Laura Carnabuci, cavallo Rosenstolz 99, con 6.903.

Nel femminile Junior 1* 5° posto per Alice Spironelli, longeur Nelson Vidoni, cavallo Pablo Picasso 53 con 6.555 e con stesso longeur e cavallo al 7° posto ha chiuso Ilaria Crosato con 6.139.

Nel femminile Senior 1* sigla il 5° posto Margherita Sonego, longeur Nelson Vidoni, cavallo Pablo Picasso 53, con 6.049.

Nel femminile Junior 2*, 7^ Lucrezia Ruboni, longeur Laura Carnabuci e cavallo Rosenstolz 99,  con 6.834 e per la stessa scuderia 12^ Sofia Ronchi con 6.515.  

Nel Pas-de-Deux Senior 3* chiudono al 4° posto Lorenzo Lupacchini e Silvia Stopazzini, cavallo Boston Baio longiato da Laura Carnabuci, con 6.313.

 

classifiche

 

re-live FEI TV

Supporter

Charity

Supplier winner it