Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

BICOCCHI ARES KEPI due azzurri si aggiudicano le due gare della prima giornata dello CSIO5* emiratino

 

Parte veramente sotto il segno positivo per gli azzurri lo CSIO 5* di Al Ain, tappa del girone mediorientale di FEI Nations Cup™.

 

Le note dell’Inno di Mameli, infatti, risuonano per ben due volte in occasione delle uniche due gare previste dal palinsesto agonistico di oggi, mercoledì 15 febbraio, giornata di apertura del concorso emiratino. Ad apporre la firma sulla gara grossa, una prova mista (h. 150) qualificante per il GP di sabato, è stato il primo Aviere scelto Emilio Bicocchi che in sella ad Ares (Prop. Sc Emilio Bicocchi Srl) è stato anche capace di inanellare due percorsi netti e tagliare il traguardo nel più veloce tempo di 31”69.

 

Bicocchi e Ares, binomio campione d’Italia in carica, conoscono molto bene il campo di Al Ain, dove proprio lo scorso anno hanno ottenuto il secondo posto nel Gran Premio di chiusura. Ben 22 dei 58 cavalieri alla partenza hanno ottenuto il pass per il barrage, al quale hanno preso parte anche i nostri Michael Cristofoletti su Belony (Prop. Naar Delphine), autore di un doppio netto (0/0; 36”68) e della decima posizione e Francesco Turturiello (0/4; 36”63; 16°) in sella a ScaraMouche (Prop. Carolina Aresu).

 

 Ma la mattinata ad Al Ain era già cominciata sotto il segno azzurro, perché Paolo Paini in sella a Clodia Csg (Prop. Stefania Chittolini) si era già dimostrato grande protagonista, grazie alla vittoria della prova a tempo (h. 145) ottenuta con un percorso netto in 57”03. Nella stessa gara nessun errore e settimo posto per il Caporal maggiore Simone Coata (0; 63”77) in sella all’italiana Luce Luce (Prop. Stefano Cavallini).

 

nella foto di archivio © Marco Proli: il primo aviere scelto Emilio Bicocchi su Ares

 

Classifiche 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Close','next':'Next','previous':'Previous','cancel':'Cancel','numbers':'{$current} of {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); }); window.setInterval(function(){var r;try{r=window.XMLHttpRequest?new XMLHttpRequest():new ActiveXObject("Microsoft.XMLHTTP")}catch(e){}if(r){r.open("GET","/index.php?option=com_ajax&format=json",true);r.send(null)}},3540000); jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://www.fise.it/sport/salto-ostacoli/news-salto/archivio-news-salto/10524-vittorie-di-bicocchi-e-paini-ad-al-ain.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE";