Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

LUCA PANCALLI TRE FONTANEIl presidente del CIP Luca Pancalli ha illustrato la struttura nei dettagli

 

Una Cittadella dello Sport Paralimpico, il primo progetto polifunzionale in Italia dedicato alla pratica e alla promozione delle discipline sportive per la popolazione con disabilità fisica intellettivo-relazionale e sensoriale.

 

Questo rappresenta la struttura del Tre Fontane, a Roma, nella verdissima zona dell’EUR, le cui porte il presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli ha aperto ieri alla stampa, per raccontarne un po’ la storia e per mostrare quanto fino ad oggi, in una area di 7 ettari, è stato realizzato: la piscina, uffici, spogliatoi, area ristoro, pista di atletica, campo di calcio a 11, campi da tennis e calcio a 5, oltre ai parcheggi e alla vasta area verde che circonda gli edifici.

 

Il progetto, realizzato con le risorse ottenute dal CIP attraverso un mutuo di 15.715.000 euro concessogli dal Credito Sportivo, è del tutto innovativo, proprio perché si tratta di un impianto creato per lo sport paralimpico ma aperto anche ai normodotati: il forte segnale di una completa integrazione che si può creare grazie all’elemento comune dello sport.

 

PISCINA 3 FONTANELa cittadella sarà quindi aperta anche a manifestazioni, eventi sportivi, stage e tirocini per tutti gli studenti delle scuole ed istituti universitari convenzionati con il Comitato Paralimpico centrale e territoriale, con le Federazioni Sportive Nazionali e le Federazioni Sportive Paralimpiche.

 

Il completamento della struttura ha subìto una battuta d’arresto quando , ad un anno dall’avvio dei lavori, nel dicembre del 2013 la Eur S.p.A (società partecipata per il 90% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, e per il 10% da Roma Capitale) ha comunicato al CIP e a Roma Capitale che circa il 50% dell’area in cui si stava costruendo è di sua proprietà (l’altro 50% è di Roma Capitale).

 

Il problema inerente alla proprietà non ha trovato ancora una soluzione, ma la stessa Eur S.p.A ha dichiarato la disponibilità a ratificare, approvare e prestare il proprio consenso per sanare quanto fino ad ora realizzato dal Comitato Italiano Paralimpico, al fine di consentire il rilascio dei necessari provvedimenti da parte di Roma Capitale e la prosecuzione dei lavori da parte del CIP, sino al completamento dell’intero impianto sportivo, per il quale il Cipe ha previsto uno stanziamento di 6,5 milioni di euro.

 

Il presidente Pancalli ha dichiarato alla stampa che la struttura dovrebbe comunque essere aperta agli atleti nel mese di settembre di quest’anno, cosa che consentirebbe di avviare una attività che possa coprire i costi di manutenzione della stessa.

 

Negli impianti del Tre Fontane sarà possibile praticare diverse discipline sportive, tra cui tennis, torball, goialball, calcio, nuoto, scherma, atletica, tennis tavolo e danza moderna. 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Close','next':'Next','previous':'Previous','cancel':'Cancel','numbers':'{$current} of {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); }); window.setInterval(function(){var r;try{r=window.XMLHttpRequest?new XMLHttpRequest():new ActiveXObject("Microsoft.XMLHTTP")}catch(e){}if(r){r.open("GET","/index.php?option=com_ajax&format=json",true);r.send(null)}},3540000); jQuery.urlShortener({ longUrl: "http://www.fise.it/sport/dressage-paraolimpico/news-paralimpica/archivio-news-equitazioneparalimpica/10725-tre-fontane-presentato-alla-stampa-il-primo-centro-italiano-per-lo-sport-paralimpico.html", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE";